Calcolo Mutuo

Perché calcolare il mutuo ed il piano d’ammortamento

Il calcolo del mutuo è un’operazione da considerarsi fondamentale prima di stipulare ogni contratto di mutuo. Infatti, questa operazione consente di vedere anticipatamente il costo dell’intero piano d’ammortamento che si ripercuoterà per tutta la durata del mutuo. Analizzare quanto inciderà la quota della rata mese per mese sulle proprie finanze e confrontare diverse soluzioni di durata e tassi d’interesse applicati è molto importante per la pianificazione e la scelta che si andrà ad effettuare per l’acquisto della propria casa.

Come procedere ed osservare i dati del calcolo

Quando ci dedichiamo al calcolo della rata di un mutuo, è necessario tener presente con attenzione diversi fattori.
Al principio occorre considerare la disponibilità totale del budget familiare, e decidere quale potrebbe essere la quota mensile da applicare per calcolare una rata che possa essere versata tenendo presente tutte le spese al di fuori del mutuo.

Detratte i costi iniziali per l’accensione del mutuo e la percentuale (solitamente il 20%) del totale valore dell’immobile da acquistare il calcolo del mutuo è basato generalmente su una quota mensile o annuale pari al 40% del reddito netto.

Va inoltre ricordato che il peso della rata può variare considerevolmente a seconda della tipologia di tasso d’interesse utilizzato. Nel caso del calcolo della rata del mutuo con tasso fisso è necessario inserire il solo parametro di riferimento annuo, il cosiddetto  TAN, mentre per il tasso variabile si procede con la considerazione di altri due indici: l’euribor e lo spread.

Calcolatori Rata mutuo sul web

Nel web sono presenti diversi siti che ospitano strumenti per il calcolo della rata con lo scopo di aiutare le famiglie a stabilire la quota mensile da dedicare al proprio mutuo ipotecario.

Su Calcola rata Mutuo si trova un calcolatore avanzato di simulazione dello sviluppo dei mutui con i relativi tassi d’interesse applicati, seguito da un tool che mostra l’andamento dell’intero piano d’ammortamento. Sfrutta questi strumenti per analizzare la tua situazione.

I servizi presenti sul sito propongono risultati precisi ed immediati, sviluppando il piano di rimborso in base alla durata selezionata, l’ammontare della somma prestata, il tasso d’interesse scelto e la periodicità per i versamenti.

Generalmente il calcolo del mutuo avviene tramite la formula dell’ammortamento alla francese. Un ammortamento alla francese divide la rata in una quota d’interessi e una quota di capitale, che insieme risultano la rata da pagare. In questa tipologia di ammortamento le rate sono costanti e gli interessi vengono calcolati sul solo capitale residuo, prevedendo a scelta del cliente tassi fissi, variabili o misti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *